La notte della rete contro la delibera 668/2010 dell'AGCOM

Anche inDiritto intende aderire all’iniziativa promosso contro la delibera 668/2010 dell’AgCom.
Senza voler trascurare le rilevanti problematiche inerenti il diritto di autore, come parte integrante della persona e del diritto di espressione, e pertanto la doverosa tutela dello stesso nell’era di internet, non possiamo esimerci dal constatare il fatto che, proprio in relazione a tali valori, non può essere accettato né il principio, né il modus operandi della detta delibera che, lungi dal tutelare veramente il diritto di autore, mina seriamente, dal punto di vista sostanziale e dal punto di vista formale, i diritti inviolabili dell’individuo.

Di seguito, per chi volesse farsi una idea sulla questione, vi segnaliamo i seguenti link inerenti le iniziative svolte sul tema e sul contenuto della delibera dell’AgCom:

http://www.ustream.tv/flash/viewer.swfCrediamo che, come in relazione ai dati aperti (opendata), sia necessario ed imprescindibile avviare a livello istituzionale una vera e profonda riflessione sugli obiettivi e sul cammino che la nostra società deve intraprendere per potersi definire come libera e volta al progresso.

In ultimo consentitemi di rivolgere un grazie ad Antonio Falciano (anch’egli membro della redazione di TANTO), che con il suo entusiasmo e la sua abnegazione mi ha spinto a scrivere questo piccolo post che, davvero, non poteva mancare su inDiritto.
Watch it all LIVE on USTREAM

Internet e Privacy: da Youtube al testamento informatico

internet_wideweb__470x2982.jpgNella puntata odierna di Radio3Mondo (Rai Radio 3) si è parlato del web: del così detto web 2.0, delle refluenze della condivisione informatica sulla privacy, del testamento informatico inteso come la sorte di tutto ciò che scriviamo su internet dopo la nostra dipartita, della tutela della nostra immagine sul web: Internet, la Waterloo della privacy.
Patrizia Ravaioli ne parla con Alessio Jacona, consulente di comunicazione, collaboratore di Nova, inserto de il Sole24Ore dedicato a Internet e nuove tecnologie, Alberto Castelvecchi, editore, Marco Montemagno, amministratore di Blogosfera, primo network di blog professionali, e conduttore di “Reporter Diffuso” su Sky, Mauro Paissan, componente dell’Autorita’ Garante per la protezione dei dati personali, giornalista, gia’ vicepresidente della Commissione di Vigilanza sulla RAI“.

Si tratta di temi di scottante attualità su cui è importante riflettere ed essere aggiornati anche per ciò che attiene agli strumenti messi a disposizione dalla tecnologia presente in rete.
La puntata, benché sia andata in onda oggi 28 aprile 2008, è scaricabile tramite il servizio di podcasting di radio Rai presso il sito di Radio3 Mondo.
Buon ascolto.